Dove: Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce
Quando: 29 Settembre – 4 Novembre 2007

APPROFONDIMENTO

Dalla storica mostra del 1989 al boom dei primi anni del nuovo millennio, dai grandi artisti protagonisti della prima stagione delle Avanguardie al confronto con l’Occidente, dalle nuove tendenze alle nuove esperienze.

Costruita attorno al tema dell’Avanguardia la mostra presenta uno spaccato dell’arte contemporanea cinese dagli anni ottanta del XX secolo agli inizi del XXI secolo, con una sezione dedicata alla storia dell’Avanguardia, un omaggio ad alcuni dei più grandi artisti della prima generazione, una sezione dedicata al movimento della ‘action art & behaviour photography’, una sezione dedicata alla dimensione politica attraverso la rilettura di figure ed icone della tradizione, ed una sezione dedicata alle nuove tendenze del contemporaneo, attraverso installazioni, video, pittura, scultura, calligrafia, fotografia, performances.

Vent’anni che hanno segnato la trasformazione dell’arte contemporanea in Cina, dalla nascita dell’Avanguardia alla prima generazione di artisti fuoriusciti, dall’affermazione degli artisti cinesi sulla scena artistica internazionale al ‘fenomeno Cina’ degli ultimi anni.