Opening: Giovedì 16 marzo 2017, ore 17:00

Dalla collaborazione fra due importanti istituzioni culturali della città di Genova nasce la mostra “Migrations – Storie di partenze e arrivi”, realizzata dalla Deledda International School e ospitata nel Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce. La mostra, dedicata alla tematica delle migrazioni, vedrà esposte un centinaio di opere di varia natura, realizzate da alunni, professori e famiglie dell’istituto. I visitatori avranno la possibilità di vedere i frutti delle maturate riflessioni a tema: storie di uomini, di viaggi, di animali, ma anche storie di cibo ed oggetti. La mostra vede anche la partecipazione di numerose famiglie dell’istituto attraverso un progetto trasversale “One box, one story”: sempre a tema migrazione, scatole di varie dimensioni, contenente i ricordi degli antenati. Durante l’inaugurazione, e per tutta la durata della mostra, sarà presente uno stand dell’Associazione di volontariato il Ce.Sto, con la mostra fotografica “I volti senza volto”: una raccolta di scatti di rifugiati richiedenti asilo, che mette in risalto le diversità di provenienza territoriale, di genere ed età degli stessi.

Inoltre, verrà allestito uno stand di raccolta dei beni alimentari a favore del progetto Gente di pace” della comunità di Sant’Egidio: ogni visitatore potrà contribuire portando con sé generi alimentari di lunga conservazione o pannolini per bambini.

Orari di apertura:

Giovedì-Venerdì 12:00 / 19:00

Sabato e Domenica 10.00 / 20:00

Ingresso libero

Per maggiori informazioni: museo@villacroce.orglanciano@genoaschool.eu –villacroce.org

Tel: 010/580069

 

Domenica 10 marzo – Laboratorio creativo “Migrations” e Storie di partenze e arrivi: racconti in lingua

-Ore 16:00: in occasione della mostra “Migrations” organizzata dalla Deledda International School, ospitata presso il Museo di Villa Croce da giovedì 16 a domenica 19 Marzo 2016, il team OpenYourArt propone un laboratorio creativo all’insegna della scoperta: un percorso per sensibilizzare i bambini e aiutarli a riflettere sul tema del viaggio e della migrazione. Il laboratorio parte dalla visita guidata della mostra e prosegue, attraverso riflessioni ed osservazioni, con l’elaborazione creativa, da parte di ciascun bambino, di una “mappa migratoria ideale”:”chi migra? Da dove e verso dove? Perché migra?” saranno le domande che guideranno l’ispirazione di ciascun bambino. Requisiti essenziali: immaginazione, sensibilità e spirito creativo.

Per bambini dai 6 ai 12 anni, durata 1h15’ circa, costo € 6,50 a partecipante. Prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni : 010 580069 – 329 6166082 oppure museo@villacroce.org

Ore 18:00: racconti in lingua, a cura dell’associazione NarraZena sulla tematica della migrazione. Come nella migliore tradizione dei salotti, a turno, i partecipanti potranno raccontare (o solo ascoltare) in una lingua che non sia l’italiano, una storia, una fiaba, ma anche un aneddoto, perché no, ispirato al tema del viaggio.

L’ingresso è gratuito.

Per maggiori informazioni: narrazena@gmail.commuseo@villacroce.org

Tel: 010/580069