Dove: Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce
Terzo appuntamento dedicato alla galleria Unimedia
Quando: martedì 26 novembre
Orario: Dalle ore 17.30
Relatori di questo incontro Caterina Gualco e Giorgio Teglio.
Ospite di eccezione Ben Patterson, uno dei protagonisti del movimento Fluxus.
Per l’occasione sarà visitabile l’opera Constellation of the First Magnitude,
realizzata dall’artista al Museo di Villa Croce per la mostra “The Fluxus Constellation”
nel 2002 e ora parte della collezione del museo.

APPROFONDIMENTO

Il terzo incontro è dedicato alla galleria Unimedia.
Nel 1970 Caterina Gualco ha deciso di trasformare la sua passione per l’arte in soggetto del suo lavoro, aprendo la Galleria Unimedia a Genova in un antico palazzo del centro storico.
Nel 1996, sulla scia di alcune esperienze americane vissute durante i viaggi a New York, ha voluto tentare l’avventura della casa-galleria,
in un appartamento sulle colline di Carignano.
Nel 2005, consumata anche questa esperienza, e desiderando ritornare nel bellissimo centro storico di Genova, ha aperto l’UnimediaModern Contemporary Art nel seicentesco Palazzo Squarciafico.
Nei primi anni della sua esistenza la galleria si è caratterizzata per una continua ricerca, totalmente fuori da schemi o da mode, su artisti
molto giovani, con qualche punta su situazioni già storicizzate, che sono poi diventate appuntamenti ricorrenti.
Una particolare attenzione è stata rivolta alla Poesia Visiva e Concreta, Sonora, alla Body Art, all’Arte Concettuale, all’Arte Antropologica
e a mezzi espressivi come la fotografia, il video e la performance in generale.
Alla metà degli anni ’70 è stata felicemente contagiata dal virus Fluxus dal quale non è ancora risanata.