Dove: Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce
Quando: 7 settembre 2013, dalle ore 17
Orario: dalle ore 18 alle 23.30 e oltre

APPROFONDIMENTO

Nell`ambito di Corpi Urbani/Urban Bodies 2013 Festival Internazionale di Danza in Paesaggi Urbani (a cura dell’Associazione Artù)

– ore 17
Studio Eclipse (Belgio) in Fallen Thoughts , performance che si svolge su un albero e mette in scena la realtà guardata da un’altra prospettiva, dall’alto in basso, a testa in giù.

– ore 17.30
Dana Ruttenberg Dance Group (Israele) in Private I’S propone e offre diverse sfaccettature della mascolinità, reale o immaginaria.

– ore 18
Daniela Pagani e Giselda Ranieri (Italia) in In-Sito , spettacolo che nasce dalla collaborazione Shared Choreografic Residency’che si realizza insieme a Mosaico Danza/Festival Interplay di Torino con una settimana di residenza a Villa Croce e una settimana di residenza a Torino.

– ore 18.30
Davide Savorani (Italia) in Statement indaga la predisposizione a subire possibili forme di mutamento del corpo e del luogo con disegni, fotografie, installazioni e performance.

– ore 19
aperitivo a cura di Douce, Pâtisserie Café e dj set a cura di Randomplay

– ore 20
Compagnie József Trefeli (Svizzera) in Jinx 103 mette in scena un altro incontro di due figure maschili, uno nato in Australia e uno nato in Unione Sovietica, ma accomunati dall’origine ungherese.

– ore 20.30
Dana Ruttenberg Dance Group (Israele) in Private I’S

collaborazione con Echo Art, nell’ambito del 22° Festival Musicale del Mediterraneo.